Ford Escort RS WRC

WRC (Rally1) / Belgio

Prezzo: Chiedi

Descrizione

Auto costruita da M-Sport nel 1998, per il programma ufficiale di Ford nel Campionato del Mondo Rally, con i colori di Valvoline. Nel 1998 Juha Kankkunen ha partecipato a sei rally mondiali con questa vettura, ottenendo tre podi.

Fu iscritta per la prima volta al Rallye Monte Carlo del 1998, nelle mani di Juha Kankkunen, con l'immatricolazione "R4 FMC". Sebbene il finlandese non abbia avuto una partenza così buona come il suo compagno di squadra Bruno Thiry, è riuscito a salire al secondo posto dopo 7 delle 18 tappe. È in questa posizione che ha concluso il rally, stabilendo il tempo più veloce nella SS 8, la mitica tappa Sisteron-Thoard, lunga 36,72 km.

L'auto era stata costruita per i rally su asfalto - era così leggera che doveva trasportare una zavorra per rispettare il peso minimo imposto dai regolamenti - e il telaio #29 ha fatto il suo ritorno nel team ufficiale al Rallye Catalunya in aprile, sempre nelle mani di Juha Kankkunen. Il finlandese si è dovuto ritirare dopo essere uscito di strada. Tre settimane dopo, ha partecipato al Tour de Corse con "R4 FMC", terminando al nono posto. Il telaio #29 è stato poi convertito per le specifiche terra, e ha partecipato per il pilota finlandese al Rally dell'Acropoli, in Finlandia e in Australia, ottenendo un terzo posto in Grecia e Finlandia, e un quinto posto in Australia. Dei sei eventi mondiali disputati da questa Escort WRC telaio #29, solo un ritiro era quindi da deplorare, dopo un'uscita di strada.

Nel 1999, questa Escort WRC ha disputato due eventi nelle mani di privati finlandesi: Timo Hulkkonen dovette ritirarsi nel Rally dell'Artico (ERC), così come Janne Tuohino nel Rally di Gran Bretagna (WRC).

La Ford Escort WRC #29 ha ritrovato l'affidabilità che l'aveva caratterizzata nella stagione 1998 con il suo nuovo proprietario, il pilota svedese Mats Jonsson. Guidando le Ford dal 1997 nel suo campionato nazionale - che ha vinto non meno di 17 volte nella sua carriera - Mats Jonsson ha sostituito il telaio #44 della Escort WRC dopo quattro stagioni di fedele servizio con il telaio #29, ora registrato "TLW 097", per la stagione 2003.

Tra il 2003 e... il 2016, Mats Jonsson avrebbe offerto a questa Escort WRC #29 un record nazionale piuttosto incredibile, con non meno di 59 vittorie in quasi 150 rally. Successi ottenuti sulla neve e sulla terra, in Svezia e Norvegia. Alla fine della stagione 2016, il telaio #29 è passato alla Spagna e al team Past Racing, che ha dato a Dani Sordo l'opportunità di gareggiare al suo volante durante il Rallye Festival Trasmeria 2017. Nello stesso anno, un altro pilota di livello mondiale era al volante dell'auto, durante il RallySpirit Altronix Show portoghese: Ari Vatanen.

Un'altra stella del rally era al volante durante il Rallye Festival Trasmeria 2018: Harri Toivonen, fratello minore di Henri e figlio di Pauli Toivonen. Anche se all'epoca era immatricolata con la targa spagnola "5293 JZB", la Escort WRC #29 era tornata nella livrea in cui si trova ancora oggi nella MY Vintage Gallery, ovvero i colori "Ford - Valvoline" con cui Juha Kankkunen arrivò secondo al Rallye Monte-Carlo del 1998. Meglio ancora: ora ha di nuovo la sua leggendaria immatricolazione "R4 FMC".

L'auto viene consegnata con:
- Documento di immatricolazione del Regno Unito
- Vari documenti di immatricolazione
- Certificati di rollbar e serbatoio
- Modulo di omologazione originale + varianti di opzioni (VO)
- Vari documenti tecnici
- Storia completa

Informazioni aggiuntive

Cambio di velocità X-Trac 6-Speed Sequential
Anno di produzione 1998
Peso //
Condizione usato
Possibile permuta? No
L'IVA è inclusa nel prezzo? No
Marchio Ford
Condizione dell'oggetto Tutte
ID annuncio #4472

Servizi aggiuntivi

(cliccare sui loghi e chiedere un preventivo)

Trasporto affidabile
Assicurazione (auto / equipaggio)
Ispezione professionale pre-acquisto Presto disponibile.
Finanziamento - Leasing Presto disponibile.

Maggiori informazioni sul proprietario

Contatti il proprietario

Informazioni utili

  • Leggi la nostra GUIDA qui sulla prevenzione delle truffe.
  • Chieda al venditore un'ispezione con videochiamata, in modo da confermare che l'oggetto pubblicizzato è reale e di proprietà del venditore.
  • Questo sito non è mai direttamente coinvolto in alcuna transazione tra acquirenti e venditori e non gestisce pagamenti, spedizioni, transazioni di garanzia, fornisce servizi di deposito a garanzia o offre "protezione dell'acquirente" o "certificazione del venditore", tuttavia abbiamo collaborato con escrow, che può fornire transazioni escrow sicure.